Jardin botanique remarquable l'Hardy-Denonain

Parco e giardino ( Jardin remarquable )
Gassin
Back
Lingua
Francese
Produit
Parcours

Acquisito nel 1973 da Germaine L’Hardy-Denonain, questo giardino fu creato e valorizzato fino a diventare un giardino botanico insignito del marchio “Jardin remarquable” nel 2009. Ospita centinaia di specie provenzali e mediterranee.

Il giardino si apre su Place deï Barri, di fronte al ristorante Le Micocoulier. Devi solo scendere alcuni gradini e passare l'incantevole cancello in ferro battuto. È il giardino segreto della nostra infanzia in cui amavamo nasconderci. Un piccolo angolo di paradiso di appena 2500 m², quattro terrazze immerse nella vegetazione tra cui sentieri tortuosi, scale romantiche. Qui, le piante del Massif des Maures e le piante acclimatate si mescolano felicemente.

Etichettato "giardino straordinario" nel 2009, etichetta rinnovata nel 2015, la visita di questo giardino è gratuita ... Approfitta, è così raro! Non esitate a interrogare la signora L'Hardy-Halos, se il cancello è aperto è perché è lì. Sarà felice di portarti nel suo giardino per aiutarti a scoprire le meraviglie nascoste lì. Una visita da non perdere se sei appassionato di giardini!

Nel corso dei secoli passati, la popolazione di Gassin ha dato vita alle rive in cui si trova oggi il giardino botanico Germaine L 'Hardy-Denonain. Coltivavano alberi da frutto (pera, ciliegia, prugna, mandorla, fico, giuggiola, carruba, corbezzolo) e verdure di ogni tipo (ceci, fave, pomodori, insalate). Le foglie di vecchi gelsi alimentavano i bachi da seta durante la florida sericoltura e la produzione di bachi da seta. Le querce da sughero abbondano di materie prime, macellerie e fabbriche di suole e truciolato. Le tracce dello smascheramento rimangono visibili sul più bello di essi.

Il villaggio ricorda il passato vivente di queste rive, che hanno riacquistato il loro carattere rurale, in armonia con il vecchio villaggio che le domina e con la foresta che le estende fino alla valle di Berle.
Il giardino offre un tuffo nella biodiversità del Mediterraneo, alberi e arbusti (querce da sughero, ciondoli di luppolo, mirto e alaterne, cisto e laurenzio, lentisco e calicotomo spinoso, germandree e erba medica negli alberi, nonché piante erbacee: bellflowers e spergular , Capelli di Venere e valeriana rossa, erba di pidocchi ed erba di verruche, ombelico di Venere e loto striato, euforbia di pianura e falsa obitorio, orchidee selvatiche, andryal con foglie integrali, o acanto, papavero, chasmanthus, edera , madder, tuberous liondent ...
Le specie orticole non sono dimenticate: le iridi si sfregano con una rosa di Banck vicino a un tassello con cappuccio e un agapanthus.
Il villaggio ricorda il passato vivente di queste rive, che hanno riacquistato il loro carattere rurale, in armonia con il vecchio villaggio che le domina e con la foresta che le estende fino alla valle di Berle.

Prezzi

Gratuito.

Jardin botanique remarquable l'Hardy-Denonain
Place deï Barri
83580 Gassin
+33(0)4 94 56 18 72 - +33(0)4 98 11 56 51
accueil@gassin.eu
gassin.eu
Apertura

Dal 30/04 al 15/10, tutti i martedì, mercoledì, venerdì e domeniche.
Apertura Martedì, Mercoledì, Venerdì 10h-12h, 14h-18h, 15h-19h Domenica.
Su appuntamento il lunedì e il sabato (+33 (0) 4 94 56 18 72).